AMA MX: Zach Osborne resta in vetta al campionato con un podio nel penultimo round

ZACH OSBORNE RD 8 PODIUM

ZACH OSBORNE RD 8 - 001

RJ HAMPSHIRE RD 8

Il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory conquista un fondamentale terzo posto a Lakewood, che gli permette di restare in vantaggio di 24 punti a una gara dal termine

Il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Zach Osborne ha fatto un altro passo verso il suo primo titolo 450MX, con un solido 4-2 e il terzo posto di giornata nel penultimo round del campionato AMA Pro Motocross a Lakewood, in Colorado. Con due sole manche rimaste da correre, Osborne arriva alla battaglia finale con 24 punti di margine nella combattutissima classe 450.

In Gara1 Osborne è scattato benissimo, ma ha perso il suo slancio dopo essere stato travolto da un altro pilota che lo ha investito da dietro alla curva 2. Continuando a spingere nonostante il dolore, è rimasto nella top 3 per gran parte della manche, chiudendo alla fine quarto. In Gara2, Osborne si è immediatamente inserito nella lotta per il vertice. Sceso al terzo posto nella parte centrale della manche, Zach ha poi portato un attacco sul finale mettendo pressione al pilota davanti a lui e il suo più grande rivale in campionato, Adam Cianciarulo. La tenacia di Osborne ha pagato, perché a quattro giri dal termine è riuscito a capitalizzare un errore di Cianciarulo passando secondo: un sorpasso fondamentale per mantenere il suo vantaggio in campionato.

“Un weekend discreto,” ha detto Osborne. “Ho guidato piuttosto bene in Gara2, ho trovato il mio passo e raccolto punti importanti, per cui sono positivo sulle mie possibilità a Pala il prossimo weekend. Ora il nostro obiettivo è il titolo, ed è con questo chiaro in mente che andremo là.”

I suoi compagni di team Jason Anderson e Dean Wilson stanno invece saltando le ultime gare del campionato AMA Pro Motocross 2020 a causa dei recenti infortuni.

250MX
È stato un round difficile per RJ Hampshire, che è arrivato con lo svantaggio dei postumi della brutta caduta in Gara1 sabato scorso. Sommato agli effetti di un infortunio precedente, questo lo ha costretto a chiudere la giornata in anticipo dopo un altro paio di cadute in Gara1. Hampshire ha avuto la certezza di una frattura alla mano destra, che lo costringerà a saltare il finale di stagione a Pala.

“È un peccato chiudere la stagione così,” ha detto Hampshire. “Sono caduto forte nei due ultimi round e oggi ho completato il lavoro. Correre con la mano rotta fa malissimo e ti porta a combinarne delle altre; ma se non altro è una frattura composta e non ci sarà bisogno di un intervento. Ora ho bisogno di qualche settimana per riprendermi. Sono dispiaciuto per me stesso e per il team, ma avremo molte occasioni per riscattarci!”

Gli altri due piloti del team, Jalek Swoll e Stilez Robertson, salteranno le ultime gare del campionato AMA Pro Motocross 2020 a causa degli infortuni occorsi loro nei round precedenti.

Il team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing si dirigerà ora a Pala, in California, per correre il round finale della stagione 2020 il prossimo sabato 10 ottobre.

Risultati, Thunder Valley National

450MX
1. Eli Tomac, Kawasaki (3-1)
2. Adam Cianciarulo, Kawasaki (1-3)
3. Zach Osborne – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing (4-2)

250MX
1. Justin Cooper, Yamaha (2-1)
2. Dylan Ferrandis, Yamaha (1-3)
3. Jeremy Martin, Honda (4-2)

RJ Hampshire – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing (DNF)

Classifiche di campionato, dopo 8 di 9 round

450MX
1. Zach Osborne – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 325 punti
2. Adam Cianciarulo, 301 punti
3. Marvin Musquin, 283 punti

13. Dean Wilson – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 97 punti
19. Jason Anderson – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 58 punti

250MX
1. Dylan Ferrandis, 352 punti
2. Jeremy Martin, 334 punti
3. Shane McElrath, 254 punti

7. RJ Hampshire – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 217 punti
16. Stilez Robertson – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 70 punti
26. Jalek Swoll – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 19 punti